La Primapagina di Paviameteo, aggiornata Domenica 14 Aprile 2024, a cura di Gabriele Campagnoli

 

Domenica estiva: si sfiorano i 30 gradi!

 

Le immagini dal satellite meteosat

Buona Domenica a tutti!

Estate. Non si può definire in un altro modo la situazione che stiamo vivendo in questi tre-quattro giorni: minime vicine ai 15°C, zero termico a 4000 metri, ieri i valori pomeridiani si sono aggirati tra i 27° e i 28.5°C su tutta la pianura pavese. Caldo quindi anche in quota, fino a 21/23°C anche sopra i 1000 metri in Oltrepò.

E oggi farà un ulteriore gradino verso l'alto, per cui le massime potranno diffusamente superare i 28/29°C, chissa che qualche stazione meteo non possa gia registrare per qualche minuto i fatidici 30°! Insomma, sarà una Domenica di metà Giugno in piena regola.

Tuttavia è l'ultimo giorno, e già la maggior ventilazione sudoccidentale odierna ci indicherà che qualcosa sta per cambiare. L'Anticiclone sta per mollare la presa sul Mediterraneo e sull'Europa centro-orientale, lasciando spazio a una circolazione più fresca prevalentemente da nord e nord-ovest.

Sarà comunque un calo termico graduale, non irruento, e in prevalenza almeno fino a Mercoledì rimarrà stabile e soleggiato: domani ventilato e poco sopra i 25°, Martedì ancora sopra i 20°C ma giornata ventosa e limpida per Föhn.

A seguire un secondo impulso potrebbe sia portare un po' di instabilità inizialmente (da confermare), sia portare una fase ancor più fresca, ma di questo ne riparleremo nelle prossime chiacchierate.

Prima godiamoci quest'ultimo giorno di estate anticipata, che in settimana dovremo riabituarci a usare felpe e giubbini! Buona Domenica di nuovo!


Il Bollettino di Paviameteo, valido per Pavia e provincia. Previsioni a cura di Gabriele Campagnoli

Domenica 14 Aprile 2024

Mattina Pomeriggio Sera

Altra giornata soleggiata, lievi velature a parte, con caldo in ulteriore intensificazione, pomeriggio estivo.

Temperature: min stabili, tra 11°/14°C, max in lieve aumento, attorno a 27°/30°C.

Zero termico: attorno ai 4000m.

Venti: deboli, ma dal pomeriggio entrata di vivace ventilazione da sud-ovest specie su Oltrepò e bassa Lomellina.

Lunedì 15 Aprile 2024

Mattina Pomeriggio Sera

Cieli sostanzialmente velati per tutta la giornata, ma con sole presente seppur ventilato.

Temperature: min in lieve aumento, tra 12°/16°C, max in lieve calo, attorno a 24°/27°C.

Zero termico: in graduale calo nel corso della giornata, fino ai 3400m in serata.

Venti: tra deboli e moderati da sud-ovest un po' ovunque.

Martedì 16 Aprile 2024

Mattina Pomeriggio Sera

Fino al pomeriggio cieli sostanzialmente sereni o poco nuvolosi, poi maggior nuvolaglia sterile. Ventoso e limpido.

Temperature: min in lieve calo, tra 10°/13°C, max in calo, attorno a 21°/24°C.

Zero termico: in ulteriore calo nel corso della giornata, fino ai 2200m in serata.

Venti: tra deboli e moderati di Föhn da nord.

Tendenza successiva

Afflusso di aria più fresca da nord-ovest per tutto il resto della settimana, con prevalenza di stabilità ma in un contesto termico ulteriormente più fresco del solito per il periodo. Da valutare nei prossimi aggiornamenti se c'è spazio per dell'instabilità.



Il maltempo di Novembre 2011 porta il Ticino a +2.08m


Martedì 8 Novembre 2011:

Aggiornamento ore 23.30: Dopo aver toccato l'apice di +2.08m sopra lo zero idrometrico, il livello del nostro Fiume sta velocemente ritornando su valori inferiori, e per ora si attesta sul metro e mezzo al di sopra dello zero. Con questa discesa possiamo dare per concluso lo speciale maltempo, con ben 210mm all'attivo per la città di Pavia.

Aggiornamento ore 1.30: Per la 3° sera consecutiva abbiamo ripreso il livello del nostro Fiume con qualche scatto: ad ora, l'altezza al Ponte dell'Impero risulta essere a +2.03m sopra lo zero idrometrico.

Livello del Fiume a +2.03m

Livello del Fiume a +2.03m

Livello del Fiume a +2.03m

Livello del Fiume a +2.03m

Livello del Fiume a +2.03m

Lunedì 7 Novembre 2011:

Aggiornamento ore 22.00: Ancora qualche centimetro verso l'alto: livello a +1.96m sopra lo zero idrometrico.

Aggiornamento ore 21.00: Al Ponte dell'Impero livello a +1.89m.

Aggiornamento ore 18.00: Ticino a +1.80m: prosegue la lenta ma graduale crescita del livello del nostro Fiume, il quale rimane comunque su valori pienamente accettabili.

Aggiornamento ore 16.00: Ticino salito a +1.70m sopra lo zero idrometrico: nel corso delle prossime ore nuovi rovesci in arrivo da SE.

Aggiornamento ore 14.10: Si conferma la possibilità di nuovi, intensi temporali autorigeneranti sulla Liguria di ponente tra stasera e la prossima notte.

Aggiornamento ore 12.30: Tra notte e mattino sono arrivati altri 30cm: alle ore 12, al Ponte dell'Impero, il livello misurava un +1.49m sopra lo zero idrometrico.


Aggiornamento ore 2.00: Ancora una decina di centimetri di salita per il nostro Ticino, con un +1.16m sopra lo zero idrometrico: ecco qualche scatto di poco fa:

Il Livello del Ticino si alza a +1.16m

Il Livello del Ticino si alza a +1.16m

Il Livello del Ticino si alza a +1.16m

Il Livello del Ticino si alza a +1.16m

Domenica 6 Novembre 2011:

Aggiornamento ore 22.30: Il livello del nostro Fiume è aumentato di altri 10cm: alle 22 al Ponte dell'Impero misurava un +1.06m sopra lo zero idrometrico.

Il Livello del Ticino si alza a +1.06m

Aggiornamento ore 19.30: Ticino è salito a +0.96m al Ponte dell'Impero.

Aggiornamento ore 14.00: Il Ticino sale sopra lo zero idrometrico al Ponte dell'Impero: il livello segna un +0.74m.

Il Livello del Ticino si alza a +0.74m

 


Aggiornamento ore 12.30: Presegue a piovere insistentemente sul Piemonte occidentale: ad Isola S. Antonio, il livello del Po è salito a 429.4cm. A Vigevano, invece, il Ticino è salito dai -79cm della mezzanotte ai -49cm attuali.

Aggiornamento ore 2.00: Ancora tranquilla la situazione del nostro Fiume Ticino. In un breve sopralluogo effettuato pochi minuti fa, il livello è risultato essere ancora inferiore allo zero idrometrico al Ponte Coperto. Ecco alcune immagini:

Fiume Ticino ancora nella norma

Livello del Ticino accettabile

Situazione ancora tranquilla

I venti di Scirocco hanno increspato l'acqua al punto che, in alcuni punti, si aveva l'impressione che il Ticino scorresse contro corrente! Per strada, invece, le raffiche improvvise le hanno avvertite gli ombrelli..

Ombrello rotto dalla forza dello Scirocco

Per ora, dunque, situazione pienamente regolare. Rimarrà da valutare l'incremento della portata d'acqua in uscita dalla Miorina (media di 279

m3/sec) e la piena del Po prevista tra stasera e domattina.

Aggiornamento ore 0.00: La giornata di Sabato 5 Novembre va in archivio con 82.2mm accumulati a Pavia! In queste ore tese raffiche di Scirocco stanno confinando le precipitazioni verso il Piemonte.

Sabato 5 Novembre 2011:

Aggiornamento ore 20.20: Nella giornata odierna ulteriori, intense precipitazioni hanno interessato tutta la nostra provincia. A Pavia l'accumulo, ancora parziale, è di 81.2mm, ed entra di prepotenza al secondo posto tra i giorni più piovosi di sempre dal 2000 ad oggi.
Tra gli altri dati, citiamo gli 86mm di Casorate Primo e gli 88mm di Vigevano.

 


Aggiornamento ore 20.00: Il Livello dei nostri Fiumi, per ora, non desta preoccupazione. Nonostante il notevole incremento del Toce, del Tresa, del Verzasca e del Maggia, il Lago Maggiore rimane sotto lo zero idrometrico. Il Ticino, a Vigevano, è ancora fermo a -74cm, per cui su un livello pienamente accettabile. Discorso diverso per il Po, risalito di vari metri in seguito alle abbondanti precipitazioni sul Piemonte.

Monitoraggio Po

 


 

 


Commenti offerti da CComment