La Primapagina di Paviameteo, aggiornata Mercoledì 8 Dicembre 2021, a cura di Paolo Corona

 

Un'Immacolata all'insegna della Dama Bianca!

Le immagini dal satellite meteosat

Buongiorno a tutti voi cari lettori e buona Festa dell'Immacolata Concezione!

Chi l'avrebbe mai detto che dopo una giornata splendida come quella di ieri potessimo assistere ad un peggioramento tipicamente invernale nella giornata odierna! Nel Martedì appena trascorso, dopo gelate diffuse, infatti, sono stati toccati 8-9°C in gran parte della Provincia, regalandoci dunque un bel pomeriggio mite, con le prime velature sullo sfondo occidentale al tramonto...

Oggi l'ampia saccatura atlantica molto profonda ed attiva raggiungerà la nostra Penisola: l'aria umida ed instabile associata troverà una colonna d'aria piuttosto fredda, ponendo le basi per un peggioramento nevoso grazie anche alla formazione di un minimo di bassa pressione sul Mar Ligure!

Sarà dunque un'Immacolata all'insegna dei bianchi fiocchi su tutta la nostra Provincia: dopo un'iniziale difficoltà di attecchimento dovuta a temperature iniziali ben positive con anche qualche episodio di pioggia mista a neve all'alba, grossomodo tra le 10 e le 14 di oggi potremo assistere a vivaci fioccate moderate diffuse, seppur intermittenti nell'intensità!

Le nevicate poi proseguiranno a fasi alterne e meno costanti sino almeno alla prima serata grazie all'occlusione fredda frontale che dovrebbe avvenire tra Lombardia e Piemonte, anche se probabilmente con un interessamento più marginale della nostra Provincia, prima del definitivo esaurimento dei fenomeni da Ovest verso Est entro la mezzanotte!

Visti i modelli a scala locale e le temperature al suolo di poco sopra gli 0°C, la forbice degli accumuli previsti al suolo potrebbe spaziare tra gli 8 e i 15 cm un po' ovunque a quote pianeggianti, mentre in Oltrepò grazie alle temperature negative dovremmo registrare accumuli anche oltre i 20 cm sopra i 500 m... insomma, un'ottima nevicata per la felicità di chi ama la Dama Bianca e con quantitativi non esagerati per chi proprio non la sopporta! Occorrerà comunque prestare attenzione alla guida, considerando la neve abbastanza bagnata e molto scivolosa!

Domani assisteremo comunque ad un rapido miglioramento, anche se una certa nuvolaglia bassa caratterizzerà ancora i nostri cieli sino al primo pomeriggio: tra la serata e il mattino di Venerdì le ampie aperture potrebbero dunque favorire la formazione di nebbie gelide da irraggiamento notturno amplificato dalla coltre nevosa residua, con minime da brividi, sin verso i -8°C o anche inferiori e massime che grazie all'effetto albedo si potrebbero mantenere sugli 0°C!

Tuttavia, non parrebbero essere plausibili condizioni persistenti di gelo: Venerdì infatti un nuovo affondo atlantico, più blando ed orientale rispetto a quello odierno, porrà le basi per un aumento della nuvolosità su tutti i settori, ma generalmente sterile, a parte radi fiocchi in Oltrepò nel pomeriggio; la nuvolosità avrà però il merito di ridurre l'effetto albedo, mantenendo le massime attorno ai 3-4°C!

Nel week-end, infine, sembrerebbe essere definitivo un progressivo miglioramento, con temperature che risentiranno del respiro mite oceanico in espansione da Ovest... ma avremo modo di riparlarne!

Per adesso, dunque, tutti alla finestra: bentornata Dama Bianca!

Ancora un buon Mercoledì!


Il Bollettino di Paviameteo, valido per Pavia e provincia. Previsioni a cura di Paolo Corona

Mercoledì 8 Dicembre 2021

Mattina Pomeriggio Sera

Fin dalla notte cieli coperti, con progressivo ingresso di prime precipitazioni da Sud-Ovest, inizialmente sotto forma di nevischio bagnato o pioviggini miste a neve sulle pianure, in rapida trasformazione in sola neve entro l'alba. Dal mattino e fino al tardo pomeriggio nevicate diffuse deboli o a tratti moderate, con momentanea intensificazione attorno a mezzogiorno. In serata indebolimento ed esaurimento delle nevicate da ovest verso est, salvo residui fiocchi sparsi qua e là. Accumuli nevosi al suolo tra 8 e 15 cm sulle pianure, oltre i 20 cm al di sopra dei 500 m.

Temperature: min in aumento, tra -2°/0°C, max in forte calo, sui +0°/+2°C

Zero termico: in forte calo, fin verso i 250 m specie in Oltrepò.

Venti: inizialmente deboli-moderati orientali, in successiva rotazione dapprima da Nord, in seguito da Sud-Ovest.

Giovedì 09 Dicembre 2021

Mattina Pomeriggio Sera

Giornata contraddistinta da nuvolosità a quote basse, via via meno compatta nel corso del pomeriggio, fino a cieli sereni in serata, quando sarà plausibile la formazione di nebbie gelide. Prestare attenzione alle intense gelate, specie in serata.

Temperature: min in forte calo, tra -6°/-2°C, valori probabilmente raggiunti in serata, max in lieve risalita, sui +2°/+4°C

Zero termico: in risalita, attorno ai 1300 m.

Venti: deboli variabili.

Venerdì 10 Dicembre 2021

Mattina Pomeriggio Sera

Nella notte cieli poco nuvolosi ma con possibili nebbie sulle pianure, localmente associate ad episodi di galaverna. Già dal primo mattino progressivo aumento della nuvolosità, anche a quote medie, anche se inizialmente senza fenomeni di rilievo. Nel corso del pomeriggio coperto ovunque ma sostanzialmente asciutto salvo qualche episodico nevischio in Oltrepò. In serata nubi compatte ma senza rischio di fenomeni.

Temperature: min stazionarie, tra -6°/-3°C, max stabili, sui +2°/+4°C

Zero termico: attorno agli 800 m.

Venti: deboli variabili.

Tendenza successiva

Il week-end sarà probabilmente via via più stabile grazie ad una rimonta anticiclonica, con temperature inizialmente ancora molto rigide in progressiva risalita soprattutto nel corso di Domenica, quando tuttavia sarà plausibile la formazione di nuove nebbie, anche persistenti.