La Primapagina di Paviameteo, aggiornata Mercoledì 28 Ottobre 2020, a cura di Tommaso Grieco

 

Tempo stabile e soleggiato per diversi giorni!

Le immagini dal satellite meteosat

Un cordiale buongiorno a voi lettori e buon proseguimento di settimana ed attività lavorative.

Ultime, tranquille piogge mattutine, e poi spazio alle ampie schiarite: così è trascorso il martedì di ieri, che ha saputo porre termine alle intenzioni del fronte nord-atlantico giunto nella mattinata di  domenica. A Pavia abbiamo accumulato altri 5.8mm, con il rovescio più intenso registrato all'1.24 di notte, accompagnato da qualche raffica da NW. Con il bottino di ieri, l'accumulo finale del mese di Ottobre ha raggiunto quota 103.4mm: un valore che, volendo essere pignoli, è addirittura lievemente al di sopra della media attesa per la nostra città.

Terminata l'azione del fronte, la pressione torna ad aumentare, stante un primo recupero anticiclonico.

Sotto la sua influenza vivremo un mercoledì stabile ed assolato, con qualche nebbia mattutina, a tratti fitta nelle aree rurali.

Tra domani e lunedì prossimo, l'arricciamento di una vasta struttura depressionaria sull'Islanda, in lento abbassamento meridiano verso le Azzorre, darà la spinta alle velleità dell'Anticiclone sub-tropicale. Proprio tale area di alta pressione s'impadronirà del Mediterraneo, regalando giornate assolate e promuovendo un sensibile rialzo delle temperature, specie in quota.

Mentre il solleone e le temperature esageratamente elevate per fine Ottobre interesseranno le colline ed i nostri monti, le città pavesi potrebbero ritrovarsi sotto fitte nebbie, le quali imporrebbero condizioni di notevole inversione termica, con una accentuata sensazione di freddo. Tra l'altro, la staticità atmosferica indotta dall'alta pressione garantirà un accumulo di sostanze inquinanti su tutte le aree avvolte dalla nebbia, specie tra sabato e lunedì.

Dunque, per godere di un bel sole ristoratore dovremo salire in Oltrepò durante il fine settimana, epidemia e divieti permettendo.

In seguito, umide correnti sud-occidentali potrebbero iniziare ad affluire nel corso di martedì, convogliando nuvolosità diffusa dai monti al piano. L'idea è che, nonostante la prestante e consueta baldanzosità, l'Anticiclone sub-tropicale non voglia soffermarsi troppi giorni sul mare nostrum...Ma andrà davvero così?

Per ora non mi resta che augurarvi una buona giornata!


Il Bollettino di Paviameteo, valido per Pavia e provincia. Previsioni a cura di Tommaso Grieco

Mercoledì 28 Ottobre 2020

Mattina Pomeriggio Sera

Nella notte ed al mattino cielo sereno o poco nuvoloso: nebbie sulle pianure. In giornata tempo stabile, più limpido in Oltrepò ed un po' più fosco sulle pianure. Nella sera tenderanno ad infittirsi foschie e nebbie sulle pianure.

Temperature: min in lieve ulteriore diminuzione, tra 5°/8°C, max pressoché stazionarie, sui 14°/16°C.

Zero termico: in risalita, attorno ai 3000 m.

Venti: deboli variabili.

Giovedì 29 Ottobre 2020

Mattina Pomeriggio Sera

Nella notte ed al mattino cielo sereno o poco nuvoloso: fitte nebbie sulle pianure, in parziale sollevamento. In giornata tempo stabile ed assolato in Oltrepò, un po' più fosco in pianura ma con schiarite che non dovrebbero mancare. Nella sera sereno e limpido sul medio-alto Oltrepò, nebbie in formazione sulle pianure.

Temperature: min stazionarie, tra 5°/8°C, max pressoché stazionarie, sui 14°/16°C.

Zero termico: ancora in salita, attorno ai 4000 m.

Venti: molto deboli.

Venerdì 30 Ottobre 2020

Mattina Pomeriggio Sera

Giornata stabile ed assolata su tutta la provincia; in pianura, la stabilità verrà offuscata dalla presenza di nebbie, a tratti intense, le quali potrebbero sollevarsi solo parzialmente durante le ore diurne. Prestare attenzione alle riduzioni di visibilità localmente importanti.

Temperature: min stazionarie, tra 5°/8°C, max pressoché stazionarie, sui 14°/16°C.

Zero termico: in ulteriore e decisa risalita, attorno ai 3500 m.

Venti: molto deboli.

Tendenza successiva

Gli alti geopotenziali del fine settimana determineranno condizioni di piena stabilità, con tanto sole sul medio-alto Oltrepò e nebbie diffuse sulle aree di pianura. Marcata inversione termica, con temperature più basse in pianura e più miti sul medio-alto Oltrepò.



Archivio Notizie

Sottocategorie

Gli articoli di Paviameteo del 2012

Gli articoli di Paviameteo del 2011

Gli articoli di Paviameteo del 2010

Gli articoli di Paviameteo del 2009

Gli articoli di Paviameteo del 2008

Ecco gli unici 2 scritti di Paviameteo del 2007