La Primapagina di Paviameteo, aggiornata Martedì 14 Luglio 2020, a cura di Gabriele Campagnoli

 

Qualche fenomeno sui rilievi, altrove più stabile

Le immagini dal satellite meteosat

Un caloroso buongiorno a Voi lettori, e buon Martedì a tutti!

È stato un Lunedì sulla falsariga della giornata di Domenica, ossia con una vivace ventilazione orientale che ha tenuto le temperature sotto i 30°C: in Provincia le massime si sono aggirate in generale tra i 26 e i 28 gradi, insomma un clima estivo gradevolissimo, senza soffrire di caldo e soprattutto di afa.

Oggi in parte si replicherà ancora, pur con qualche nuvola in più a tradire una maggior instabilità atmosferica che tuttavia produrrà qualche effetto esclusivamente sui rilievi dell'Oltrepò nelle ore pomeridiane.

Tra Mercoledì e Venerdì blande correnti nord-occidentali, veicolate da una "goccia fredda" in azione a nordest dell'arco alpino, saranno le responsabili di maggior nuvolosità (non nel senso che mancherà il sole, anzi) e di qualche fenomeno temporalesco sparso, più probabile sui rilievi ma da non escludere anche nelle vicine aree pianeggianti. Temperature che si manterranno stabili, con minime attorno ai 18°C e massime sui 30°C, il tutto quindi molto gradevole e senza il fastidio dell'afa.

Per oggi abbiamo detto tutto, vi lascio alle previsioni qui sotto e vi auguro una buona giornata!


Bollettino Meteorologico di Paviameteo, valido per Pavia e provincia. Previsioni a cura di Gabriele Campagnoli

Martedì 14 Luglio 2020

Mattina Pomeriggio Sera

Nella notte ed al mattino poche nubi innocue in transito. In giornata qualche addensamento nuvoloso in formazione e transito, più consistente sui rilievi dell'Oltrepò dove è possibile qualche locale e rapido rovescio o temporale. In serata nubi sparse e asciutto.

Temperature: min in lieve calo, tra 15°/18°C, max stabili, tra 27°/29°C.

Zero termico: attorno ai 3700m.

Venti: deboli orientali.

Mercoledì 15 Luglio 2020

Mattina Pomeriggio Sera

Nella notte ed al mattino nuvolosità irregolare. In giornata variabilità, con schiarite alternate ad addensamenti più consistenti, specie sui rilievi ove saranno associati a qualche rovescio o temporale, in possibile sconfinamento verso le vicine pianure. Rapido miglioramento dal tardo pomeriggio e stellato in serata.

Temperature: min stabili, tra 15°/18°C, max senza grosse variazioni, tra 26°/29°C.

Zero termico: attorno ai 3700m, in rialzo dalla sera oltre i 4000 m.

Venti: deboli orientali.

Giovedì 16 Luglio 2020

Mattina Pomeriggio Sera

Giornata in generale soleggiata o poco nuvolosa. Solita maggior nuvolosità pomeridiana sui rilievi, con la possibilità di qualche fenomeno.

Temperature: min in lieve aumento, tra 16°/19°C, max in leggera ripresa, tra 27°/30°C.

Zero termico: attorno ai 4000m.

Venti: deboli variabili.

Tendenza successiva

Dopo un Venerdì forse ancora non pienamente stabile specie sui rilievi, per l'influenza di una goccia fredda a nord-est delle Alpi, nel weekend la pressione tenderà ad aumentare grazie alla rimonta da ovest dell'Anticiclone, con temperature quindi in lieve aumento (ma normali, entro i 30-31°C) e tanto sole.



La 2° nevicata della stagione 2012/2013

 

ORE 1.30: Con il graupeln misto a qualche fiocco, possiamo determinare chiusa questa seconda nevicata stagionale, che ha messo nelle mani di Pavia altri 14.0cm, 1.5cm giovedì 13 e 12.5cm venerdì 14. Si ringraziano tutti coloro che hanno partecipato alla diretta con segnalazioni e commenti. Alla prossima!

ORE 0.30: Il Libeccio ha compromesso la colonna termo-igrometrica, ma anche a Pavia città continua un fitto graupeln, il quale è tornato addirittura ad accumulare.


Venerdì 14 Dicembre:

ORE 21.20: Ormai il Libeccio sta prendendo possesso di gran parte della provincia: i fiocchi si stanno trasformando in graupeln o neve tonda, la quale verrà presto sostituita dalla pioggia!

ORE 18.55: Prosegue la debole nevicata, con 1cm accumulato in questa seconda fase.

ORE 18.15: Neve fine e fitta in città: intanto il Libeccio sfonda anche sui versanti occidentali dell'Oltrepò, con i Piani di Lesima risaliti di ben 5°C in 5 ore!

ORE 17.50: Dopo una pausa di 4 ore, è tornata la neve su gran parte della provincia! Considerata la temperatura prevista e la colonna termo-igrometrico attuale, è plausibile un ulteriore incremento della coltre nevosa!

ORE 17.20: Ecco una prima intensificazione dei fenomeni: tornano i fiocchi anche in città!

ORE 16.50: Debole pioviggine a Pavia, con -0.4°C. Tra poco dovrebbero subentrare precipitazioni più significative.

ORE 15.15: Le precipitazioni legate alla 2° perturbazione dovrebbero iniziare attorno le 17/18, intensificandosi in tarda serata e nella notte.

ORE 14.50: Passa in positivo la temperatura sulla vetta del Penice: dai -6.6°C di stamattina si è saliti fino agli 0.5°C attuali. Il Libeccio incomincia a spingere in modo deciso sull'alto Oltrepò orientale.

ORE 14.15: Continua la pausa: cieli sempre molto nuvolosi. A Pavia temperatura ancora sottozero, con -0.4°C.

ORE 12.25: Giro di temperature in provincia, partendo dalle pianure e salendo di quota: -0.6°C a Pavia, 0.0°C a Cava Manara, -1.1°C a Montecalvo Versiggia, -2.4°C a Stefanago, -3.8°C a Cecima, -4.4°C al Brallo, -6.4°C ai Piani di Lesima, -1.3°C al Monte Penice. Nel corso delle prossime manciate di minuti sarà lecito attendersi un rialzo termico un po' ovunque, stante la cessazione dei fenomeni.

ORE 12.20: Fiocca ancora su parte della provincia, ma ormai i fenomeni sono molto deboli.

ORE 11.40: Prima perturbazione ormai in procinto di abbandonarci: a breve pausa delle precipitazioni, in attesa dell'ingresso dell'incisivo fronte atlantico atteso per il tardo pomeriggio!

ORE 10.40: Stanno per concludersi gli effetti di questa 1° perturbazione. La 2° sta viaggiando spedita: tra tardo pomeriggio e stasera dovrebbe apportare precipitazioni significative: occhio all'aumento della probabilità di ulteriori nevicate fino in pianura (dal 5% al 35%), stante una stoica resistenza del freddo nei medio-bassi strati ed una traiettoria ancora da est verso ovest dell'afflusso mite.

ORE 10.30: Nevica diffusamente con temperature ovunque sottozero: forte nevicata in atto sugli estremi settori meridionali dell'Oltrepò, segno di un imminente e corposo ingresso umido sud-occidentale.

ORE 10.00: A Pavia accumulo salito a 12.0cm, con misurazione sulla solita tavoletta a norma OMM.

ORE 9.05: Per chi dovesse recarsi o fosse in auto, Eleonora ci segnala forti rallentamenti sull'A4 a causa di un incidente nella zona di Trezzo.

ORE 9.00: Incomincia ad affluire l'aria più mite in quota: il Monte Penice è passato dai -6.6°C delle 6.32 ai -2.1°C attuali.

ORE 8.20: Neve moderata ovunque, più intensa nelle aree al confine col milanese.

ORE 7.50: Per ora tutta la nostra provincia risulta sottozero, dalle pianure alle vette più elevate dell'Oltrepò. La nevicata potrà dunque proseguire senza problemi fino al primo pomeriggio.

ORE 7.30: A Pavia circa 7-8cm di neve al suolo. Temperatura ferma a -0.8°C.

ORE 7.00: Per tutta la notte ha nevicato con un'intensità tra debole e moderata: ci segnalano 10cm a Godiasco.

ORE 3.00: Nevicata in accentuazione in Valle Staffora, specie nella zona di Menconico.

ORE 2.00: Neve ancora fine e fitta a Pavia: temperatura ferma saldamente sottozero, con -0.8°C.

ORE 1.20: Tra poco risaliranno i nuclei precipitativi più intensi: il clou per Pavia città atteso tra le 2 e le 7 di mattina.

ORE 1.15: Anche a Pavia la nevicata tende a divenire più fitta: temperatura a -0.8°C.

ORE 1.00: Prosegue senza intoppi la nevicata sulla nostra provincia: segnalata neve moderata a Montesegale e Godiasco.

ORE 0.30: Alla mezzanotte accumulo di 1.5cm per Pavia. Vedremo nel corso delle prossime ore se il bottino potrà salire in doppia cifra!


Giovedì 13 Dicembre 2012:

ORE 23.30: Nevicata in leggera intensificazione a Pavia: ottima qualità dei fiocchi stante la temperatura ben sottozero a tutte le quote.

ORE 23.00. Continua a nevicare debolmente in città, con una temperatura calata a -0.8°C. Entro mezzanotte sarà plausibile il raggiungimento del 1° centimetro.

ORE 22.00: Nevica debole e finemente un po' su tutta la nostra provincia: segnalata neve moderata nella zona del Brallo di Pregòla. A Pavia neve coreografica e fine con -0.3°C.

ORE 21.20: Temperatura passata in negativo anche in città: per ora nevicata debole, ma nel corso delle prossime ore sarà da attendersi un'intensificazione dei fenomeni!

ORE 20.30: Inizia la debole nevicata anche a Pavia città: per ora imbiancate le superfici più fredde e quelle precedentemente innevate.

ORE 20.00: Incomincia a nevicare in modo diffuso su rilievi e colline dell'Oltrepò.

ORE 19.30: A Pavia 0.6°C con l'87% di U.r. Situazione dunque ben favorevole per la caduta della neve.

ORE 19.00: Apriamo anche quest'anno una "telecronaca neve" al fine di rendere condivise le informazioni in tempo reale a tutti i lettori. Per ora si rimane in attesa della risalita delle prime precipitazioni dal Mar Ligure.

Commenti offerti da CComment