Temp.:

U.r.:

Vento:

Precip.:

Int. precip.:

Cartina Realtime

Visitatori online

 71 visitatori online

Visitatori



OggiOggi32
IeriIeri179
TotaliTotali3127855

Alba e tramonto a Pavia

mar 25 settembre 2018
il sole sorge alle 06:14
il sole tramonta alle 18:14
Il 2006 a Pavia: la grande nevicata di Gennaio PDF Stampa E-mail

Il 2006: temperature elevate e grande scarsità di piogge

Stato del cielo:

  • Giorni soleggiati: 176
  • Giorni nuvolosi: 134
  • Giorni coperti: 55

Precipitazioni:

  • Giorni piovosi: 81
  • Giorni temporaleschi: 21
  • Giorni nevosi: 3
  • Giorni nebbiosi: 34
  • Giorni di Foehn: 16

Temperature:

Temperatura Massima Assoluta: 37.0°C il 22 Luglio.

Temperatura Minima assoluta: -6.1°C il 25 Gennaio.

Temperature massime oltre i 30°C: 50

Temperature minime < 0°C: 61

Mese più caldo: Luglio, con una media di 26.81°C.

Mese più freddo: Gennaio, con una media di 0.77°C.

Decade più calda: 3° di Luglio, con media generale 28.90°C.

Decade più fredda: 2° di Gennaio, con media generale 0.37°C.

Media finale complessiva: 14.0°C

Media max: 18.4°C

Media min: 9.5°C

Con una media generale di +14.0°C, il 2006 s'inserisce nella normale tendenza degli ultimi anni quotata ad un riscaldamento.
I primi 3 mesi trascorrono tutti sottomedia termica: Gennaio è il mese della grande nevicata dei giorni 26 e 27, quando la città accumula 54.2cm di neve fresca: le temperature del mese rimangono assai basse, con ben 29 minime sottozero su 31 mattine!
Febbraio e Marzo trascorrono senza grandi emozioni nevose, ma con campo termico inferiore alle aspettative.
Da Aprile ha inizio il lungo tragitto delle temperature sopramedia: se la Primavera registra scarti termici positivi attorno al grado, Luglio presenta un caldo davvero notevole: le massime superano i 30°C per 29 volte su 31, e Pavia raggiunge il picco massimo il giorno 22, con ben 37.0°C!
Ad esso segue un Agosto molto dinamico e fresco, con temperature ancora elevate solo nella prima decade.
Gli ultimi 4 mesi, invece, vedono la colonnina di mercurio stazionare ben sopra le medie del periodo, nell'ordine dei +2°C.

L'andamento termico a Pavia dell'anno 2006


Le piogge:

Con un totale di 589.9mm, il 2006 diventa il 3° anno più secco del nuovo millennio, dietro solo a 2001 e 2003.
Molto dipende dalla lunga fase caratterizzata da scarse precipitazioni iniziata a Marzo e terminata nella seconda decade di Agosto: in questo frangente temporale le perturbazioni non riescono ad accedere con facilità alla porta del Mediterraneo, il quale viene invaso con scaltrezza dall'Anticiclone sub-tropicale, responsabile di lunghe ondate di caldo.
Si salvano solo Agosto e Settembre, mesi interessati da diverse manifestazioni temporalesche.

La distribuzione delle piogge nel 2006 a Pavia


<ANALISI ANNUALE DEL 2005< >ANALISI ANNUALE DEL 2007>

 



Joomla! - PAVIAMETEO - © Copyright Tutti i diritti riservati [2007-2017] - Sito ideato ed a cura di TOMMASO GRIECO - E-mail: grieco@paviameteo.it