Temp.:

U.r.:

Vento:

Precip.:

Int. precip.:

Cartina Realtime

Visitatori online

 41 visitatori online

Visitatori



OggiOggi120
IeriIeri765
TotaliTotali3311034

Alba e tramonto a Pavia

ven 19 luglio 2019
il sole sorge alle 04:54
il sole tramonta alle 20:05
Il commento al mese di Agosto 2008 PDF Stampa E-mail

Nessun temporale e temperature sopramedia

Settimo mese "rosso" su otto..

 TERMOMETRI

In controtendenza rispetto agli ultimi 3 anni, Agosto di quest’anno è trascorso con temperature sopra le medie (1961 – 2008) di 1.1°C.

Non sono bastati i 13°C della serata di Ferragosto e del mattino successivo per invertire una rotta già tracciata nella prima decade, quando le massime hanno raggiunto i 33.2°C in città. 

Meglio la seconda decade, con temperature che si sono stabilizzate attorno alle medie del periodo.

La terza ed ultima decade, invece, ha visto una nuova risalita della colonnina di mercurio, con valori ben oltre le medie del periodo (32.2°C in città).

In tal modo, ai 23.0°C di media mensile si sono registrati 24.1°C, lo stesso valore che ha contraddistinto il mese di Luglio.

 

Anche Agosto chiude in rosso, ed incrementa il distacco dalla media

 

 

 PLUVIOMETRI

Diversamente da quanto accaduto negli ultimi 3 anni, Agosto 2008 ottiene la palma del mese meno piovoso dell’anno. In 31 giorni, sono infatti caduti la miseria di 4.0mm, il che ha contribuito a recare locali condizioni di aridità del terreno.

Dati alla mano, la differenza rispetto agli ultimi anni risulta evidente: 

2005: 104.6mm

2006: 110.2mm

2007: 122.1mm

2008: 4.0mm 

I motivi di tale cambiamento vanno ricercati nella circolazione generale del mese: a rimonte anticicloniche sub-tropicali, apportatrici di tempo stabile e soleggiato quasi ovunque, si sono alternati gli affondi di saccature nord-atlantiche.

Esse hanno disposto le correnti dai quadranti sud-occidentali, le quali hanno favorito la comparsa di violenti rovesci e temporali su Alpi, Prealpi e medio-alte pianure.

Come ci ha fatto giustamente notare il nostro lettore Saverio, i temporali hanno sempre interessato zone “da Milano verso nord”, sfiorando appena il settore settentrionale della nostra provincia.

Emblematico è stato il giorno di Ferragosto, quando numerosi temporali hanno invaso gran parte della Lombardia, saltando in pieno la città.

 

Le piogge in Agosto degli ultimi anni

 

Insomma, è tornato di moda il clima caldo e secco.

Tutti gli altri grafici relativi alla climatologia di Pavia, aggiornati ad Agosto, sono disponibili nella sezione "Analisi Grafica del 2008".

 



Joomla! - PAVIAMETEO - © Copyright Tutti i diritti riservati [2007-2017] - Sito ideato ed a cura di TOMMASO GRIECO - E-mail: grieco@paviameteo.it