Reportage Nevicate 2005

Il 2005 è uno degli anni più nevosi in assoluto, durante il quale i bianchi fiocchi caddero in tutti i mesi invernali! Indimenticabile il temporale di neve della notte tra il 2 ed il 3 Dicembre.

28 Dicembre 2005: 19cm, scaccianeve e tramonto spettacolare!

La mattina di mercoledì 28 Dicembre 2005, Pavia si risveglia sotto una spessa coltre nevosa: beffando tutte le previsioni, che attendevano un ingresso di venti di Foehn, la traiettoria dell'affondo perturbato ha mutato all'ultimo istante, ed  ha regalato un'inattesa quanto spettacolare nevicata.
Durata fin verso le 16, è stata seguita dal fenomeno dello scaccianeve (neve spazzata dall'intensità del vento) e da un tramonto mozzafiato.




Davanti al nostro Osservatorio..
 Pista ciclabile tra Via C. Bianchi e Via Mossi Via Tibaldi

Alberi Vegetazione Vegetazione

Il tramonto del 28 Dicembre 2005 Tramonto a S. Lanfranco Tramonto a S. Lanfranco


Torna alla 4° nevicata del 2005Torna all' Home della sezione "Nevicate"


Torna in HomeTorna alla Home della sezione Nevicate

Commenta (0 Commenti)

Il Temporale di Neve della notte tra 2 e 3 Dicembre 2005!

A seguito delle due nevicate che hanno interessato il pavese il 26 Novembre (3.5cm) ed il 29 Novembre (10.0cm), l’inizio di Dicembre si apre regalando un’altra, spettacolare nevicata, la più intensa dal Natale 2000, superiore anche in termini di accumulo a quella del famoso 3 Marzo 2005.
Nei giorni precedenti le temperature erano rimaste su valori piuttosto bassi, grazie anche alla persistenza della neve al suolo.
Il giorno 2 si apre con cielo coperto e con una minima a –1.5°C. Dalla tarda mattinata inizia a piovere, per lo più debolmente; nel pomeriggio la temperatura si mantiene attorno ad 1°C e si alternano momenti di debole pioggia a pause asciutte. In serata la temperatura intraprende una veloce scalata verso l’alto e raggiunge la massima di 2.7°C verso le 19. Ormai nessuno sembra più credere nella neve, in quanto il cuscinetto freddo sembra essere stato eroso dall’ingresso di aria più mite; ed invece, la temperatura torna a calare, anche in maniera sensibile, mentre le precipitazioni aumentano d’intensità e la pioggia diviene moderata.
Verso le 22 s’intravedono i primi fiocchi in mezzo alla pioggia, che intanto va ad accumulare 3.3mm. Sono istanti in cui la temperatura sembra non voler arrestare la sua graduale discesa e dai 2.7°C delle 19 si passa agli 0.9°C delle 23: ormai i fiocchi stanno prendendo il sopravvento ed in poco tempo inizia a nevicare. Nevica a larghe falde ed abbondantemente; nel giro di pochi minuti la città si colora di bianco e diviene irriconoscibilmente natalizia. Verso l’una di notte la nevicata è addirittura accompagnata da un tuono fragoroso che sentenzia così l’arrivo di un temporale di neve.
La nevicata prosegue fin verso le 5 del mattino, raggiungendo il suo culmine verso le 4, quando una vera e propria “cascata bianca” si abbatte sulla città. A fine evento si registrano 19cm su tavoletta di legno (misurazione ufficiale), e più di 30cm nelle campagne.
Ecco alcune foto che riprendono l'evento:

Inizia il temporale di neve: era la sera del 2 Dicembre, verso le 23.30 La mattina seguente, in Via Tibaldi, circa 28cm! Via Loatti

Cascina Pelizza Lungo il Ticino Un Caco

Prima un incrocio... ora c'è la rotonda! La cupola del Duomo vista da C.Na Pelizza.. Oggi le nuove costruzioni ne impediscono la visuale Si Lavora con la pala in via Razzini

Dalla tarda mattinata sbuca il sole Campagne innevcate Ora in questo spazio c'è la cupola di plastica di una futura palestra..


Torna alla 3° nevicata del 2005Torna all' Home della sezione "Nevicate"                                         Vai all'ultima nevicata del 2005Vai all'ultima nevicata del 2005!


Torna in homeTorna all' Homepage della sezione nevicate

Commenta (0 Commenti)

Il 26 Novembre cadono 3.5cm

Sabato 26 Novembre torna la neve su tutta la nostra provincia: le temperature già molto basse dei giorni precedenti hanno creato un fortunoso cuscinetto freddo, che ha favorito la caduta di vivaci nevicate anche in pianura. A fine giornata si sono accumulati 3.5cm in città.

Alberi Alberi Siepi



Torna alla 1° nevicata del 2005Torna all' Home della sezione "Nevicate"                             Vai alla successiva nevicata del 2005Vai all'altra nevicata del 2005!


Torna in HomeTorna all' Homepage della sezione nevicate

Commenta (0 Commenti)

Una mattina di passione regala altri 10.0cm!

Che in quel periodo avesse voglia di nevicare, era lampante: dopo i 3.5cm di sabato 26, la circolazione aveva voluto regalarci un'altra emozione appena 3 giorni dopo, martedì 29 Novembre. Verso le 8.30 del mattino, un'intensa nevicata, quasi a carattere di bufera, aveva iniziato ad interessare la città. Per tutta la mattinata la nevicata continuava ad insistere su tutto il pavese, accumulando in breve tempo diversi cm al suolo. Mi ricordo che, per l'emozione, saltai la noiosa lezione universitaria di Botanica per andare in giro in mezzo alla neve. Nel pomeriggio la nevicata stava terminando ad iniziare dal settore orentale, ed in città si erano raggiunti i 10.0cm.
 

Inizia la bufera: ore 8.40, via carlo Bianchi Piazza Dante sotto un'intensa nevicata! L'inizio di Corso Cavour verso la Minerva


Torna alla 2° nevicata del 2005Torna all' Home della sezione "Nevicate"                                  Vai alla nevicata successiva del 2005vai alla successiva nevicata del 2005!


Torna in HomeTorna all' Home della sezione "Nevicate"

Commenta (0 Commenti)

Una nevicata dopo temperature da brividi!

Tra l'ultima decade di Febbraio e la prima di Marzo l'Inverno ha dato il meglio dì sè nella stagione 2004/2005: dopo una mini bufera di neve il giorno 28 di Febbraio, scatenatasi per merito del prepotente ingresso di un nucleo d'aria artica-continentale, il freddo tende ad accentuarsi al suolo, con una minima che il giorno 2 Marzo raggiunge i -7.4°C in città.
Il giorno dopo, un minimo depressionario piuttosto ampio, con perno sulla Francia, pilota umide correnti meridionali in direzione del settentrione: ne scaturisce una classica situazione da "nevicata da cuscinetto".
In tutto il giorno 3 Marzo Pavia accumula 12.5cm. Ecco alcune foto che riprendono l'evento:

Pista Ciclabile La neve del 3 Marzo 2005 Pino innevato

Via Carlo Bianchi il 3 Marzo 2005 Giardini Viale della Libertà il 3 Marzo 2005

Viale della Libertà il 3 Marzo 2005 Borgo Ticino Piazza della Vittoria del 3 Marzo 2005

Commenta (0 Commenti)